19 Novembre 2019
[]

Tecniche Utilizzate

COMUNICAZIONE E GIOCHI DI RUOLO

PSICOLOGIA
Sono infinite le situazioni in cui si presentano situazioni di comunicazione complesse: in coppia, tra genitori e figli adolescenti (e in generale tra genitori e figli in quanto appartenenti a due diverse generazioni), nelle relazioni amicali, sul lavoro. Le difficoltà di comunicazione generano ansia e tensioni relazionali collettive e fisiche individuali.

L´intervento mira a sviluppare modalità di comunicazione felici, partendo dall´auto-osservazione che il soggetto fa del proprio modo di parlare e d esprimersi; un percorso verso una comunicazione più consapevole e autentica che ha le radici nell´ascolto profondo di sè.

Si vanno ad eliminare i ´filtri´ e gli automatismi imposti dall´educazione, dall´abitudine, dalle opinioni altrui, liberandosi dal condizionamento delle aspettative degli altri e imparando ad utilizzare tutti i canali comunicativi (tra i quali anche il linguaggio non verbale e il silenzio), per muoversi al meglio all´interno di situazioni comunicative ansiogene (come il parlare in pubblico) e conflittuali.

A Tal fine si utilizzano alcune tecniche di PNL (programmazione neurolinguistica) e il gioco di ruolo che consente al soggetto di vedersi dall´esterno e assumere ruoli differenti da quelli usuali.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]